envelopeinfo@iosiamo.comphone+39 348 3167956

Alimentazione Naturale, Bioenergetica, Equilibrio Bioposturale

 Quattro incontri a ritmo con le stagioni:

26 Novembre: Autunno

28 Gennaio: Inverno

11 Marzo: Primavera

27 maggio: Estate

 

"Mangiare è intimità. Mettiamo dentro di noi pezzi della realtà; ingoiandoli li
mandiamo dentro, li facciamo carne e sangue.
Trasformiamo parti della realtà nella nostra stessa sostanza.
Quando mangiamo la distanza tra noi e il mondo si riduce al minimo.
Il mondo entra in noi;diventa noi. Noi siamo fatti di pezzi di mondo" .

passi consapevoli2 1

retro2

La PNEI e l'Alimentazione: 
La PsicoNeuroEndocrinoImmunologia , nasce dall‟esigenza di una visione unitaria nello studio del funzionamento e delle interrelazioni tra i grandi sistemi di regolazione dell‟organismo:
PSICHE, SISTEMA NERVOSO,
SISTEMA ENDOCRINO,
SISTEMA IMMUNITARIO.


Parlando di cibo: 
"LO STRESS ALIMENTARE è una delle principali cause di Infiammazione Cronica Sistemica (L’Infiammazione Silenziosa che agisce da Killer Subdolo) che è poi la base di infinite patologie che vanno dalla DEPRESSIONE, alle Patologie NEURODEGENERATIVE, a quelle CARDIOVASCOLARI, alle TUMORALI e, addirittura a quelle PARODONTALI e di tutto il CAVO ORALE. Lo Stress Alimentare, cibarsi di cose sbagliate, alle ore sbagliate, con convinzioni sbagliate, porta ad essere ancor più dipendenti dal Cibo Spazzatura con aumento della dipendenza da carboidrati e da cibi che infiammano e non danno nutrimento alcuno (ricordarsi che per dimagrire bene e stare in forma servono enzimi, minerali, vitamine, grassi essenziali e tanto altro). Con il CiBO CURIAMO I DANNI DA CIBO, ALIMENTAZIONE COME CURA (NUTRACEUTICA)". 
' Professor Salvatore Bardaro'
Lo Stomaco e l'intestino entrano quotidianamente in contatto con il cibo, ma anche con altre sostanze, potenzialmente tossiche.

22366344 1844133068949030 9124509246379793736 n

 Se la prima barriera difensifa è solida ; mucosa intestinale integra, assieme ad una buona acdità gastrica, la pancia è al riparo da ospiti indesiderati. La seconda barriera è costituita dal sistema immunitario, e nella pancia, nella mucosa intestinale, si trova l'80 per cento di tutte le cellule umane capaci di produrre anticorpi (MALT tessuto linfoide associato alle mucose) e se 'srotolata', ha le dimensioni del primo piano di una villa: 250-300 metri quadri.
Ciò che accade nel sistema immunitario della pancia non è senza riflessi anche in altre importanti aree del corpo. Da sempre la cultura sia Occidentale, che Orientale, contemplano questo antico sapere (si usavano piante e sostanze naturali, per 'drenare gli organi digestivi, come il fegato ecc..) oggi tutto questo trova nella scienza un suo fondamento.
(tratto da Allenare le difese, F.Bottaccioli)

 

 IL RISPETTO DELLA CICLICITA'

22406539 1846961658666171 344692652140513492 n

Così come le stagioni, anche il corpo ha ritmi scanditi da ciclicità che segnano un armonico andamento. Spesso sconvolgiamo l'armonia di questi cicli, che utilizza note semplici, ma leggere, sussurrate, per prediligere ritmi più accattivanti o gratificanti nell'immediato. Sconvolgiamo il respiro: trattenia

mo l'aria e perdiamo l'alternanza del prendere e lasciare...sempre in corsa, ed il cuore che impazzisce e impoverisce, ci imponiamo diete per assomigliare a cliché cartonati, per poi tornare ad una fame senza pari. Il nostro corpo vuole ascolto ed è semplice nei suoi 

bisogni...ha primavera ed autunno, così inverno ed estate ed è in noi la saggezza antica che sa distinguere una dall'altra.
Fermiamoci e attraverso esercizi di Bioenergetica e Riequilibrio Bioposturale, alleniamo l'ascolto ai movimenti del nostro corpo.

 LA COMPLESSITA' COME RISORSA

donna e fruttan

  Il nostro corpo e il suo funzionamento è complesso, parlare di salute prevede creare una rete di  collegamento alla complessità. Niente è separato e tutto procede in coerenza; dentro e fuori da noi. Ora la MTC (Medicina Tradizionale Cinese) rende da millenni questo omaggio di saggezza, utile a rendere semplice ciò che è complesso e viceversa. Corpo, mente, emozioni, psiche, sono inscindibili uno dall'altro e sta in noi ritovare le varie porte d'accesso: cibo, movimento, repiro, qualità dei pensieri, ritmi...

'Nel corso dell'anno il ciclo di ogni singola stagione esercita una particolare influenza sugli organi più esposti, ad ognuna corrispondono due organi.
Come la natura modifica se stessa di ciclo, in ciclo, nel continuo adattamento al mutare delle condizioni climatiche ed atmosferiche, anche il corpo umano adegua e regolarizza le sue funzioni a questa continua trasformazione, attivando di volta in volta le energie indispensabili per la sua sopravvivenza. 

*All’autunno, visto in natura come il momento del raccolto e dell’immagazzinamento delle energie, sono collegati i Polmoni e il Grosso Intestino. L'elemento associato il Metallo e l'emozione associata la tristezza. Nel Suwen (Canone di Medicina Interna dell'Imperatore, 1772) si dice:Il polmone governa la respirazione e il Qi , è l'organo del corpo posto più in alto ed è un centro di distribuzione. Inoltre, mediante lo scambio tra corpo e ambiente esterno, costituisce il nostro legame con il mondo esterno. I polmoni regolano i ritmi nel corpo; il ritmo della respirazi,one la frequenza cardiaca, il ritmo giorno-notte. Responsabile del Qi difensivo, protegge l'interno dalle malattie. Regola la superficie corporea (la pelle), il nostro confine naturale...regola la temperatura del corpo, aprendo e chiudendo i pori. Spesso le paure si manifestano sotto forma di impurità cutanene. Se siamo tristi ce ne andiamo in giro piegati, e il polmone non può espandersi. Disturbi legati all'energia perturbata del polmone:

- Scarsa circolazione del Qi di polmone: mal di testa, dolori cervicalinaso chiuso, disturbi toracici e articolari.
- stanchezza, sudorazione rapida...si è più soggetti a malattie
- il picco energetico è tra le tre e le cinque del mattino. A quest'ora gli asmatici sono più soggetti a risvegli, affanno e stimolo alla tosse. 
Il Grosso Intestino è responsabile dei transiti e delle trasmissioni, ne escono i residui delle trasformazioni. Completa l'opera del polmone di eliminazione degli scarti, espelle ciò che non ci serve più e che ci opprime, impedendoci di assorbire le cose nuove. Se il meridiano di Grosso intestino è in disfunzione, possono presentarsi malattie croniche. Questo è valido anche in ambito psichico. In caso di separazioni avere un buon funzionamento di questo organo aiuta ad affrontare eventuali tristezze. Spesso la disarmonia si manifesta nell'incapacità di separarsi non solo dalle persone, ma anche dalle cose e si hanno problemi al lasciare andare. In MTC il concetto di organo comprende oltre a quello dell'apparato digerente anche tutte le altre mucose, fra cui naso e seni paranasali. Il Grosso Intestino, oltre la funzione di espulsione ha quella protettiva, in quanto barriera protettiva verso i patogeni.
disturbi del Qi, portano a :
- Stitichezza, crampi addominali, meteorismo, emorroidi, se l'intestino è bloccato anche i processi mentali rallentano.
- I muscoli, la pelle di chi si è costruito una corazza tutto intorno, sono rigidi, tesi e contratti. Questo si manifesta nell'amarezza e la delusione, ma anche nella mancanza del coraggio necessario per cambiare le cose. le conseguenze possono essere l'asma i disturbi mestruali, il mal di schiena, le contratture e perfino un irrigidimento della cervicale. Se non può essere espulsa l'energia in eccesso, sale verso la zona del collo, provocando alitosi, naso chiuso, tonsilliti e mal di denti.
Il picco massimo dell'attività di questo organo; dalle cinque alle sette.
Attivare i meridiani con Il Riequilibrio Bioposturale e sciogliere le tensioni nel corpo, con la Bioenergetica, aiuterà a rendere il contatto con se stessi più armonico ed equilibrante. 

 

Lo zafferano a km 0 di Federica Fontana Alberto Antimi,.....per un riso integrale ricco e profumato....

Ecco  alcune ricette che proporremo a pranzo:

Risotto Autunnale... un'alchimia di sapori straordinari

22365249 10213426388832065 1544146636576513699 n

FB IMG 1509100666245

 

TORTA SACHER CON MARMELLATA DI ZUCCA E ARANCE E FARINE RIGOROSAMENTE DI GRANO ANTICO N.2, LIEVITO DI BIRRA NATURALE...UNA BOMBA..

thumbnail FB IMG 1509100653496